Onestà

Categorie

Altri nomi e nuove espulsioni per i bonifici mancati; il candidato Gregorio De Falco accusato di aggressione dalla moglie; il leader e candidato premier Luigi Di Maio ottiene seimila euro di rimborsi per penne e fotocopie. Il M5s e l’onestà: un ossimoro per il primo partito italiano.

Il Gava

Per donare a L’Universale clicca qui.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*