Un libro al giorno: La medicina, racconto cinese

Categorie

Questo racconto trae lo spunto dalla superstizione, diffusa fino a poco tempo fa in alcune zone remote della Cina, che il sangue fresco dei giustiziati abbia miracolose virtù terapeutiche. Così, il giovane Hsiao-shuan, verrà curato col sangue del figlio della quarta nuora degli Hsia, giustiziato all’alba di quella giornata d’autunno.

Lu Hsun

Per donare a L’Universale clicca qui.

Acquista il libro in formato e-book cliccando qui.

51+m4PagC6L

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*