Considerazioni su “Un amore” di Dino Buzzati

Categorie

Un’opera che riprende l’eco di quel mistero, di quell’aria prodigiosa e tesa che è cifra stilistica dello scrittore.

Parte autorevole della critica (Sala, Montale, Bo, Piovene, per citarne alcuni) ha giustamente posto in evidenza il carattere pragmatico e denso di psicologismo di “Un amore” rispetto alla prosa metafisica, onirica, ad alto tasso di intensificazione metaforica dei Racconti, o del più noto romanzo “Il deserto dei Tartari”. È con doveroso rispetto che vorremmo aggiungere un appunto, una riflessione intorno alla pragmaticità del testo, che in più punti sembra riprendere l’eco di quel mistero, di quell’aria prodigiosa e tesa che è cifra stilistica dello scrittore. Laide, maschietta e figura terrena, fortemente terrena, è donna fatale – cambia il destino del protagonista, lo reimposta, lo determina – in cui s’annida drammaticamente l’ignoto, il barbarico, il mitico, lo stupor mundi contro il quale si frange il conformismo borghese dell’architetto Antonio Dorigo.

*   *   *

Incagliato nella rete amorosa, nel mondo popolare e selvaggio della Milano nascosta e antica, e per questo magica e segreta, rimane ferito, tagliato in due dalla potenza del sentimento per l’inafferrabile, e inafferrabile in virtù della sua assoluta alterità. Il borghese, in questo modo, entra in contatto col primitivo, con la passione totalizzante, che abbandona ogni ragione e convenienza sociale, e solo attraverso l’Altro. Ma non per l’altro: Antonio non integrerà mai Laide, prostituta di alto borgo, nel suo mondo. Mai fino in fondo compirà il prodigio. Un’uguale ferita, mortifera e simbolica, è quella de “Il Borghese stregato”, magnifico racconto sulla perdita della gioventù e i suoi giochi vivificanti. Dunque, pragmatismo, sì, ma anche eco di quel che è stato scritto. In fondo niente cambia: sempre è ravvisabile, soprattutto nei grandi autori, un fil rouge che tiene unito il tutto.

Federica Picaro

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista “Un tema su Pier Paolo Pasolini”, l’ultimo libro di Federica Picaro.

Acquista il libro in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista il libro in formato e-book cliccando qui.

Un tema su Pier Paolo Pasolini

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*