Un libro al giorno: Ritratto della follia

Categorie

Per definire la follia, forse, non troveremo mai una risposta univoca; la follia è dinamica, eterogenea e, soprattutto, appartiene a tutti noi. 

Cos’è un evergreen? Un sempreverde, qualcosa che esisteva prima, esiste oggi, esisterà domani. Non tutto è destinato a finire nell’oblio; ci sono argomenti, capi di vestiario, approcci, persino problemi che non passano mai di moda. Che ci piaccia o meno, la follia è un evergreen, perché è parte di noi, come la vita e la morte, l’amore e l’odio e ne sentiremo sempre parlare.

*   *   *

Cos’hanno in comune personaggi veri e immaginari, come Medea, Dracula, Joker, John Gacy? Erano folli. Cos’è un folle? Non troveremo mai una risposta univoca, pertanto lasciamo che a dircelo siano loro e altri umani, forse non come noi o… forse sì?

Angela Chessman

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista “Ritratto della follia”, l’ultimo libro di Angela Chessman.

Acquista il libro in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista il libro in formato e-book cliccando qui.