Gelmini: check a metà maggio per ulteriori aperture

Segnale di speranza dalle parole del ministro forzista.

Con il tagliando di metà maggio si procederà a ulteriori aperture. Lo ha confermato il ministro degli Affari Regionali, Mariastella Gelmini, ribadendo però che le riaperture devono comunque avvenire “progressivamente e in sicurezza”. “Alcune attività sono state penalizzate” e per questo, ha detto, “confidiamo che a metà maggio ci sia un check sui dati dei contagi e sulle vaccinazioni e si possa procedere a ulteriori riaperture”.
L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista il ventitreesimo numero de «Il Caffè», la nostra nuova rivista settimanale che sta rivoluzionando il mondo del giornalismo italiano con la sua innovativa struttura digitale e la sua composizione moderna che indica il futuro della stampa.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.