Lazio, dal 17 maggio saranno vaccinati gli ultra40enni

Nella Regione Lazio sarà possibile, dal 17 maggio, la prenotazione per la vaccinazione delle persone ultra40enni

Hanno superato quota 500mila le prenotazioni per il vaccino anti Covid-19 per la fascia d’età 50-59 anni in Lombardia. Alle 10.15 di oggi, infatti, hanno già fissato un appuntamento per la vaccinazione 501.732 lombardi, praticamente un terzo della popolazione coinvolta. Dal 17 maggio nel Lazio sarà possibile “per i soggetti ultraquarantenni di vaccinarsi solo presso il proprio medico di medicina generale con AstraZeneca o Johnson & Johnson, diversamente si dovrà aspettare l’apertura della fascia”. E’ quanto prevedono le regole stilate dopo l’incontro tra medici di Famiglia (Fimmg) e la Regione Lazio. L’accordo prevede anche un cronoprogramma preciso circa la distribuzione dei vaccini ai medici di famiglia del Lazio.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista il ventitreesimo numero de «Il Caffè», la nostra nuova rivista settimanale che sta rivoluzionando il mondo del giornalismo italiano con la sua innovativa struttura digitale e la sua composizione moderna che indica il futuro della stampa.
Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.