Migranti, l’Italia in pressing sull’Europa ma ancora nessuna risposta

Bruxelles punta a redistribuire solo le persone salvate in mare. 
L’Italia in pressing sull’Europa per ottenere una risposta concreta e solidale per ricollocare i migranti che sbarcano sulle nostre coste. La Commissione Ue, però, lavora per coordinare i ricollocamenti esclusivamente delle persone salvate in mare, ma non per quelle sbarcate con propri mezzi in Italia. Dal 2018 solo 1.273 migranti sono stati trasferiti dall’Italia ad altri Stati Ue, a fronte degli oltre 80mila sbarcati.
L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista il ventitreesimo numero de «Il Caffè», la nostra nuova rivista settimanale che sta rivoluzionando il mondo del giornalismo italiano con la sua innovativa struttura digitale e la sua composizione moderna che indica il futuro della stampa.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.