Naufragio al largo della Tunisia, 17 dispersi

Il barcone era partito dalla Libia

La meta era l’Europa, ma l’imbarcazione di migranti, partita dalla Libia, non è arrivata a destinazione: il naufragio è incominciato al largo della Tunisia, provocando 17 dispersi e 2 sopravvissuti. Il tema dell’immigrazione inizia a tornare importante nel panorama politico: la maggioranza rischia infatti di spaccarsi su un argomento così divisivo. Il leader della Lega Salvini non ha intenzione di abbandonare il suo cavallo di battaglia, cioè la lotta all’immigrazione. A questa posizione si oppone ovviamente la sinistra, PD e M5S in testa.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista il ventitreesimo numero de «Il Caffè», la nostra nuova rivista settimanale che sta rivoluzionando il mondo del giornalismo italiano con la sua innovativa struttura digitale e la sua composizione moderna che indica il futuro della stampa.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.