M5s, Conte: “L’esperienza con Pd e Leu deve continuare”

Lo ha dichiarato l’ex premier nel corso dell’assemblea nazionale di Articolo Uno.
Il leader in pectore del M5s, Giuseppe Conte, nel corso dell’assemblea nazionale di Articolo Uno, traccia il percorso politico futuro del Movimento: “Penso che l’esperienza M5s-Pd-Leu non possa essere accantonata”. “Questa collaborazione leale – ha aggiunto – deve continuare ma dobbiamo darci un orizzonte di senso che punti a risolvere i problemi dei cittadini”. “In questa fase politica – ha proseguito l’ex premier – siamo consapevoli che l’uscita dall’emergenza ha ancora una prospettiva economica e sociale che è tutta da affrontare. Dobbiamo declinare la transizione ecologica e orientare il sistema produttivo sulla sostenibilità. Dobbiamo alimentare la fiducia, l’identità, l’ecologia integrale”. E sulle amministrative: “Saranno utili per rafforzare il dialogo con il centrosinistra, mi interessa il risultato ma ancor di più come ci arriviamo”.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.