Morto l’ex saltatore azzurro Alessandro Talotti

L’atleta aveva 40 anni

Alessandro Talotti aveva annunciato la sua battaglia contro il cancro l’anno scorso all’inizio del primo lockdown. In quel momento, infatti, l’atleta iniziava il suo secondo ciclo di chemioterapia. Talotti raggiunse la vetta a Glasgow, con la maglia azzurra, nel 2005, quando saltò ben 2,32 metri. Si trattava di un nuovo primato italiano, ancora imbattuto. Nel 2002, agli Europei di Monaco, aveva sfiorato il podio, classificandosi quarto. A onorarlo sono stati molti sportivi italiani e anche molti dirigenti, da Malagò a Fedriga.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.