La cabina di regia si è espressa: coprifuoco alle 23

Cambia il coprifuoco e aprono le palestre

La cabina di regia presieduta da Draghi si è espressa, approvata all’unanimità. Il risultato è il seguente: coprifuoco spostato alle 23 fino al 7 giugno, quando passerà alle 24 fino al 21 giugno, per poi essere rimosso.

Dal primo giugno i ristoranti e i bar potranno aprire a pranzo e a cena anche al chiuso.

I matrimoni ripartiranno dal 15 giugno con il green pass.

Le palestre apriranno anticipatamente il 24 maggio, mentre le piscine al chiuso l’1 luglio.

I centri commerciali potranno aprire il weekend dal 22 maggio.

Dal 1 giugno Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna saranno in zona bianca, in cui, ricordiamolo, non ci sarà il coprifuoco. Con questo trend, dal 7 giugno anche Abruzzo, Veneto e Liguria passeranno in zona bianca.

Questi provvedimenti verranno approvati dal Consiglio dei Ministri oggi stesso, per poi pubblicare il decreto legge.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.