Vaccini, nuovo errore di somministrazione in Toscana: 4 dosi invece di una

Una 67enne ha ricevuto a Livorno il sovradosaggio.

Un caso di sovradosaggio di vaccino anti-Covid della Pfizer, con quattro dosi somministrate invece di una, si è verificato lunedì all’hub vaccinale del Modigliani Forum di Livorno. A ricevere il sovradosaggio, come spiegano dalla Asl, una donna 67enne: sarebbe in buone condizioni di salute. Un caso analogo si è verificato sempre in Toscana, a Massa, il 9 maggio: allora era stata una 23enne a ricevere 4 dosi di Pfizer.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.