Covid, nelle tre Regioni “bianche” le discoteche riaprono ma non si potrà ballare

È quanto dispongono le ordinanze a cui stanno lavorando i presidenti di Friuli-Venezia Giulia, Molise e Sardegna.

Discoteche aperte per le tre Regioni che diventeranno “bianche”, secondo il prossimo monitoraggio. È quanto dispongono le ordinanze a cui stanno lavorando i presidenti di Friuli-Venezia Giulia, Molise e Sardegna. Il provvedimento, che riguarda la riapertura di tutte le attività da lunedì nel rispetto delle linee guida, prevede che i gestori saranno autorizzati solo per i servizi di bar e ristorante, ma non sarà possibile ballare in pista.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.