Manchester City-Chelsea, una finale tutta inglese

Un derby britannico deciderà la finale della Champions 2020-2021, Pep Guardiola ha portato il suo Manchester City in finale per la prima volta nella sua storia

Manchester City Chelsea in campo alle 21 di stasera per la finalissima della Champions League 2020-2021. Dopo 12 mesi l’epilogo stagionale dell’élite calcistica europea si decide nuovamente in Portogallo: nel 2020 Lisbona, stasera toccherà a Porto ospitare la terza finale tutta inglese di Champions League (edizione n.66), tra il favoritissimo Manchester City e l’outsider Chelsea. Una finale, almeno nei pronostici, sbilanciata dalla parte dei Citizes, che pure sono al debutto assoluto su un palcoscenico così prestigioso. “Ora sono forse la squadra più forte d’Europa e hanno chiuso con enorme vantaggio su di noi in campionato”, afferma infatti il tecnico dei Blues, Thomas Tuchel, ricordando però le due vittorie ottenute sugli avversari di domani, nella semifinale di Coppa d’Inghilterra e in campionato.

 

 

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.