Egan Bernal conquista il Giro d’Italia

Il colombiano ha vinto l’edizione n°104 dell’immortale Giro d’Italia, l’ultima tappa è arrivata nella centrale Piazza Duomo milanese

Nell’ultima tappa, una cronometro individuale di 30.3 km con partenza da Senago e arrivo in Piazza Duomo a Milano, si è imposto Filippo Ganna. La gioia di Bernal “speciale vincere in Italia” – “La maglia rosa è speciale, il Giro è la corsa più bella nel paese più bello. E vincere così mi lascia senza parole”. Sono le prime parole di Egan Bernal, fresco vincitore del Giro d’Italia. “È ancora difficile credere quello che sta succedendo. Ho appena vinto il Giro, non ho parole. Dentro ho tante emozioni, dopo quello che è successo in questi due anni, ho superato i problemi vincendo il mio primo Giro – ha aggiunto il colombiano a Rai Sport -. Ho vinto dando spettacolo? Questo Giro non lo potrò dimenticare per tante cose, dalla prima tappa che ho vinto, facendo scatti, prendendo abbuoni e facendo sprint anche in pianura. Questo sono io, è il ciclismo che mi piace. Ho trovato quella libertà per poter correre come mi piace, vincere così è speciale”

 

 

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.