Usa: marijuana e birra per convincere gli indecisi sul vaccino

La campagna prosegue spedita, ma le autorità hanno le idee chiare per convincere gli indecisi.

Le vaccinazioni, negli Usa, procedono spedite e veloci. Tuttavia, a causa della vastità di popolazione, è impossibile raggiungere l’immunità di gregge, finché ci saranno così tanti indecisi. Per questo motivo, con molta fantasia e originalità, molti governatori e imprenditori stanno cercando di convincere le persone con premi. C’è chi si ferma ai gadget, chi, da capitalista puro, parla di soldi, chi di sconti. Ma la trovata più singolare è venuta fuori nei giorni scorsi: si è deciso, infatti, di premiare i vaccinati con marijuana e birra.  Effettivamente il numero di reticenti sembra piuttosto alto: circa il 40% delle persone vorrebbero capire meglio, o comunque non si sentono di vaccinarsi.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.