Ibiza, sparatoria tra italiani ad una festa: due feriti, grave un 28enne

Non si sarebbe trattato di un agguato ma di una rissa nata per motivi di gelosia e presto degenerata in una vera e propria sparatoria.

Due italiani sono stati ricoverati a Ibiza per ferite d’arma da fuoco in seguito ad una sparatoria avvenuta durante una festa notturna. Uno dei due, 28 anni, è in gravi condizioni con ferite alla testa e a una gamba, mentre l’altro ha riportato ferite lievi. I fatti sono avvenuti a Santa Eulalia, più precisamente nel quartiere di Can Ramon. Non sarebbe stato un agguato, ma più probabilmente una lite per una ragazza, presto degenerata, a trasformare la festa in un far west. I tre italiani protagonisti dell’episodio sono un 28enne, un 33enne e un 35enne, tutti residenti sull’isola delle Baleari.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.