Sardegna, vaccini “over16”: 70mila prenotazioni nelle prime due ore

Il governatore Christian Solinas: «L’isola riparte dai giovani»

La Sardegna apre la campagna di vaccinazione alla fascia d’età dai 16 ai 39 anni.Nelle prime due ore sulla piattaforma di Poste Italiane sono state circa 70mila le prenotazioni riconducibili in quella fascia anagrafica in particolare 13mila nella 16-19.
Arrivano dunque a 558mila le prenotazioni complessive registrate sulla piattaforma di Poste Italiane dalla sua attivazione nell’Isola.
«Registriamo un primo importante segnale. In questi numeri c’è la volontà dei cittadini che appartengono alle fasce più giovani della popolazione di essere protagonisti del ritorno a una nuova normalità» dichiara il Presidente della Regione Autonoma Sardegna, Christian Solinas. «Oggi tutta la Sardegna vuole ripartire con loro e superare l’emergenza – prosegue il Presidente –La vaccinazione è un’opportunità per tutti e rappresenta la nostra arma più potente contro il virus. Non è solo uno modo per proteggere noi stessi, ma è soprattutto un gesto di altruismo e solidarietà verso gli altri».

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.