Roma, due donne uccise: fermato il figlio 34enne di una vittima

I militari del Nucleo investigativo del gruppo di Ostia stanno procedendo ai rilievi tecnico-scientifici per ricostruire la dinamica del duplice omicidio.

Duplice omicidio alle porte di Roma. Due donne, di 65 e 76 anni, sono state trovate morte a Trevignano Romano. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Bracciano che hanno fermato il presunto autore. Si tratta del figlio 34enne di una delle due donne, disoccupato, con precedenti. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Bracciano, per un Trattamento sanitario obbligatorio, dove è piantonato. I militari del Nucleo investigativo del gruppo di Ostia stanno procedendo ai rilievi tecnico-scientifici per ricostruire la dinamica del duplice omicidio.

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.