Sassari: dopo 10 anni Stefano Sardara lascia la “Dinamo basket”

«Voglio dedicare più tempo alla famiglia e alla mia occupazione di assicuratore. Spero subentri qualcuno col mio stesso entusiasmo»

Rivoluzione in arrivo alla Dinamo basket Sassari: il presidente Stefano Sardara annuncia «Questo sarà il mio ultimo anno nel basket».
Poi spiega anche come è arrivato a questa decisione sofferta: «È arrivato il momento di cedere la mano. Io sono anche amministratore di un’impresa di assicurazioni e avrei anche una famiglia. Sono passati dieci anni. Nell’ultimo ho trascurato alcuni affetti e non posso continuare così, non sarebbe umano. Spero subentri qualcuno con la mia stessa passione. Credo che qualcun altro più fresco debba prendere la società».
Nei dieci anni della “gestione-Sardara” la Dinamo è diventata una delle realtà cestistiche più interessanti nel panorama del basket italiano: facendo vincere per la prima volta lo scudetto ad una squadra di basket isolana (campionato 2014-15), due coppe Italia consecutive (2014 e 2015), due Supercoppe Italiane (2014, 2019) e una FIBA Europe Cup (2019) diventando la prima squadra sarda a vincere un titolo internazionale di qualsiasi sport olimpico!

L’Universale è un giornale gratuito. Se vuoi sostenerlo con una piccola donazione clicca qui.

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.