ISTAT, nel 2020 sono 5,6 milioni gli italiani in povertà assoluta

L’anno appena trascorso ha lasciato alle spalle milioni di italiane in gravi difficoltà economiche, mai così tante le persone in stato di povertà dal 2005

Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale in crescita dal 6,4% del 2019) e oltre 5,6 milioni di individui (al 9,4% dal 7,7%). Lo rileva l’Istat spiegando che dopo il miglioramento del 2019, nell’anno della pandemia la povertà assoluta aumenta raggiungendo il livello più elevato dal 2005, inizio delle serie storiche. Per quanto riguarda la povertà relativa, le famiglie sotto la soglia sono poco più di 2,6 milioni (10,1%, da 11,4% del 2019)

 

 

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè»
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.