Addio alle mascherine all’aperto dal 28 giugno

Sarà necessario solo portarla sempre con sé. 

Via libera del Comitato Tecnico-Scientifico: in zona bianca non sarà più obbligatorio indossare le mascherine all’aperto, ma solo averle con sè per indossarle in caso di assembramenti, in luoghi chiusi o sui trasporti pubblici.
Il Cts ribadisce però che «le mascherine rappresentano uno dei mezzi più efficaci per la riduzione della circolazione del virus» ricordando che «lo scenario epidemiologico è caratterizzato da una incidenza stabilmente e significativamente sotto i 50 casi x 100.000 abitanti nei 7 giorni indicativa di una contenuta circolazione del virus SARS-CoV-2; questo si tradurrà in un quadro nazionale che dalla prossima settimana vedrà tutte le regioni in zona bianca». Il Cts ha chiuso così, la lunga stagione dell’obbligo di mascherine all’aperto, introdotto l’8 ottobre 2020 da un DPCM dell’allora premier Giuseppe Conte sull’onda della ripresa dei contagi post-estiva .

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
-in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui