Euro 2020, Uefa: “L’Allianz arena non si tingerà di arcobaleno”

L’iniziativa di ricorrere all’illuminazione arcobaleno era nata per fare un dispetto all’Ungheria di Orban, “rea” di aver approvato una legge in cui si vieta la “promozione” dell’omosessualità e della pornografia ai minori. 
La Uefa ha annunciato che vieterà l’illuminazione arcobaleno dell’Allianz arena durante Germania-Ungheria, partita del Gruppo F di Euro 2020, al fine di mantenere una posizione neutrale per quanto riguarda le questioni politiche e ideologiche. Questo nonostante il sostegno che la Federazione ha sempre espresso per la causa Lgbt. “Il razzismo, l’omofobia, il sessismo e tutte le forme di discriminazione sono una macchia per le nostre società [calcistiche, ndr] e rappresentano uno dei maggiori problemi che il calcio deve affrontare oggi”, si legge in una dichiarazione rilasciata dalla Uefa. “Tuttavia, lo statuto della Uefa specifica che essa è un’organizzazione politicamente e religiosamente neutrale. Dato il contesto politico – riferito cioè a una decisione presa dal parlamento nazionale ungherese – la Uefa deve declinare questa richiesta”. “La Uefa stabilisce un design uniforme per ogni stadio”, ha aggiunto il portavoce della Dfb Jens Grittner a Bild. “Se esistono delle linee guida ci sono delle buone ragioni”. L’iniziativa di ricorrere all’illuminazione arcobaleno era nata per fare un dispetto all’Ungheria di Orban, “rea” di aver approvato una legge in cui si vieta la “promozione” dell’omosessualità e della pornografia ai minori.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
-in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui