Matt Hancock si è dimesso

Fatale la foto in cui baciava l’amante

Il ministro della Sanità britannico Matt Hancock si è dimesso, a causa di una foto compromettente, rilanciata da The Sun, che ritraeva l’esponente tory, intento a baciare la sua amante e consulente, Gina Coladangelo. Ma ad indignare l’opinione pubblica britannica non è stata la relazione tra Hancock e la Coladangelo che tradivano i rispettivi coniugi ma il fatto che i due, con i loro abbracci clandestini, violassero platealmente la regola della distanza di sicurezza anti-Covid. Il tradimento e la flagrante violazione della regola del distanziamento sono costati a Hancock il posto al governo di Londra, nonostante inizialmente avesse ribadito la propria volontà di non dimettersi. Poi in una lettera indirizzata al premier Johnson, Hancock ha invece manifestato la sua volontà di abbandonare la compagine esecutiva «Chi di noi ha definito queste restrizioni ha il dovere di osservarle ed è la ragione per cui mi dimetto».

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui