Alta moda, Ferragamo nomina Gobbetti AD

Cambiamento molto importante per l’ambito dirigenziale del settore dell'”alta moda” italiana

Salvatore Ferragamo ha raggiunto un accordo per nominare Marco Gobbetti direttore generale e amministratore delegato. Gobbetti, attuale ceo di Burberry, vanta un lungo percorso professionale nel settore del lusso e del fashion, dove ha ricoperto l’incarico di ad di Moschino prima di approdare nel gruppo Lvmh, all’interno del quale ha speso 13 anni ricoprendo il ruolo di ceo di Givenchy e di Celine. Gobbetti assumerà l’incarico non appena libero dai suoi obblighi contrattuali con il gruppo inglese. Giovedì prossimo è stato convocato un cda straordinario della Salvatore Ferragamo per gli adempimenti connessi alla nomina. L’annuncio ha spinto Ferragamo a Piazza Affari (+2,9% a 19,86 euro) mentre a Londra Burberry affonda del 4,7%.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui