Euro 2020, l’Italia si inginocchierà se lo farà il Belgio

Dal ritiro azzurro filtra la posizione del gruppo in merito all’immediato pre-partita di venerdì, quando andranno in scena i quarti di finale dell’europeo.
Se il Belgio si inginocchierà, l’Italia sarà solidale con i giocatori avversari inginocchiandosi a sua volta pur non condividendo la campagna in sé con cui si omaggia il movimento Black Lives Matter. Dopo ore di ipotesi e congetture, dal ritiro azzurro filtra (riportata da La Repubblica) la posizione del gruppo in merito all’immediato pre-partita di venerdì, quando andranno in scena i quarti di finale di Euro 2020.  “Quando ci sarà la richiesta da parte dell’altra squadra, ci inginocchieremo, per sentimento di solidarietà e sensibilità verso l’altra squadra”, aveva detto Chiellini ai microfoni di RaiSport. Se contro il Galles solo alcuni dei giocatori in campo al fischio d’inizio avevano optato per questa soluzione (Toloi, Emerson Palmieri, Pessina, Bernardeschi e Belotti), contro l’Austria non lo ha fatto nessuno, ma Chiellini aveva poi spiegato che gli Azzurri si sarebbero inginocchiati qualora lo avessero fatto anche gli avversari. Cosa che avverrà venerdì, qualora – e tutto lascia pensare che sarà così – il Belgio scelga di inginocchiarsi.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
-in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui