Trovato il corpo della 15enne scomparsa.

Sul corpo ferite da arma da taglio

Chiara Gualzetti, la 15enne scomparsa domenica 27 giugno da Valsamoggia (Bologna) è stata ritrovata morta in una scarpata. Il suo corpo è stato rinvenuto in via Abbazia, a meno di un chilometro dalla sua abitazione di Monteveglio, dove viveva con la sua famiglia. Sul corpo della ragazza sono state rinvenute diverse coltellate, in particolare alla gola e sul torace, inferte utilizzando probabilmente un’arma da taglio. L’assassino potrebbe infatti essere anch’esso un minorenne. La giovane si era allontanata da casa nella mattinata di ieri, doveva incontrare un amico (che sarebbe indagato).

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
-in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui