«Chi è vaccinato con Pfizer e Moderna, sarà immune per anni».

L’ultimo studio degli scienziati pubblicato su “Nature

Secondo uno studio della “Washington University School of Medicine“, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica “Nature” del quale è stato diffuso un “abstract” (sarebbe una sintesi, ma dire abstract fa più trend!) le persone vaccinate con Pfizer e Moderna, ossia vaccini mRna, hanno una protezione duratura contro il Covid e potrebbero non aver bisogno di una dose di richiamo per anni. Anche per un altro studio diffuso dal sito di ricerche biologiche BioRxiv, con i vaccini mRna, le cosiddette cellule B di memoria continuano a maturare e rafforzarsi per almeno 12 mesi, come accade dopo avere contratto l’infezione. Pfizer e Moderna, inoltre, avrebbero prodotto alti livelli di anticorpi anche contro tre varianti del Coronavirus, inclusa la variante Beta, rispetto alle quali, si pensava, che fossero meno efficaci. In pratica l’effetto, per chi abbia completato il ciclo di vaccinazioni (le due dosi previste da Moderna e Pfizer), è identico a quello delle persone che già sono guarite dal virus. Lo scopo dello studio era limitato solo agli effetti dei due vaccini mRNA approvati prodotti da Moderna e Pfizer-BioNTech. Non ha esaminato, invece, i risultati ottenuti con il vaccino monodose Johnson & Johnson e non chiarisce quale efficacia abbiano i vaccini contro la variante Delta del coronavirus più contagiosa rispetto alle altre.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui