Heineken progetta la svolta per l’estate

La casa produttrice di birra ha progettato un robot intelligente, con la funzione di frigorifero per avere a portata della birra fresca

Heineken potrebbe aver risolto uno dei problemi più grandi che affligge la popolazione umana da 7 mila anni a questa parte, soprattutto nella stagione estiva dei grandi caldi: la birra calda. La soluzione si chiama Heineken BOT, un frigorifero smart pronto a seguirti e offrirti una bella lattina di birra fresca, ovunque tu sia. Se pensavate che la parola “BOT” fosse la sigla di ‘robot’ vi sbagliavate, perché invece è l’acronimo di ‘Beer Outdoor Transporter’, traducibile in ‘trasportatore di birra all’aperto’. Il refrigeratore può contenere fino a 12 lattine di birra, oltre al ghiaccio per raffreddarla. La novità però è legata all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale (AI) da parte di Heineken. Il frigorifero smart è dotato di un cervello capace di ascoltare e interagire con l’utente grazie anche ad un sensore e ad una videocamera frontale che funge da occhi per il robot. Heineken BOT è dotato di sei ruote, quattro piccole e due più grandi che rendono il robot stabile anche sui terreni leggermente dissestati.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui