G20 a Venezia, accordo sulla global tax

Tra i punti del documento finale emergenza la previsione di una task force appartenente alla Banca mondiale

L’accordo raggiunto dai ministri delle Finanze e governatori del G20 sulla tassazione globale delle imprese conferma il ritorno del multilateralismo e “metterà fine al caos di varie iniziative unilaterali di tassazione dei servizi digitali, dando certezza sul fisco alle nostre imprese”. Lo ha detto la segretaria del Tesoro Usa Janet Yellen nella sua conferenza stampa al termine dei negoziati G20 a Venezia. E’ accordo dei ministri delle Finanze e Governatori sulla tassazione delle multinazionali. Lo si legge sul comunicato finale del G20 finanze di Venezia. “Abbiamo raggiunto un accordo storico per un sistema fiscale internazionale più stabile e giusto”; si legge nel documento. I ministri delle Finanze e Governatori del G20 – si legge ancora nel comunicato – si sono accordati per “l’uso, se appropriato, di meccanismo di fissazione del prezzo delle emissioni di Co2 e incentivi”.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.

Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui