Mattarella alla Nazionale e a Berrettini: “Complimenti! Avete reso onore allo sport”

Chiellini: “Abbiamo vinto grazie all’amicizia che ci lega. Dedichiamo la vittoria ad Astori”. Berrettini: “Spero di tornare con un trofeo più importante”.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto al Quirinale l’Italia campione d’Europa e il tennista Matteo Berrettini, reduce dalla finale di Wimbledon. “Questo non è giorno di discorsi ma di applausi e ringraziamenti. Complimenti! Ieri sera avete meritato di vincere ben al di là dei rigori perché avete avuto due pesanti handicap: giocare in casa degli avversari in uno stadio come  Wembley e il gol a freddo che avrebbe messo in ginocchio chiunque. Siete stati accompagnati e circondati dall’affetto degli italiani e li avete ricambiati rendendo onore allo sport. Così come ha fatto Matteo Berrettini. Arrivare alla finale di Wimbledon ma la rimonta del primo set equivale a una vittoria“, ha dichiarato il Capo di Stato. Durante la cerimonia sono poi intervenuti anche il capitano della Nazionale Giorgio Chiellini e il tennista Matteo Berrettini. “Non abbiamo vinto l’Europeo per un rigore in più, ma per l’amicizia che ci ha legato in questa avventura: abbiamo tifato Matteo Berrettini, ci siamo sacrificati e aiutati. Ci siamo sentiti fratelli d’Italia, rispondendo a quanto ci aveva chiamato il nostro Paese“, ha affermato il difensore della Juventus. Poi le dediche: “Vorremmo innanzitutto dedicare questa vittoria a Davide Astori, che ho conosciuto e che avremmo voluto qui con noi oggi. Ma questa vittoria è anche per lei, che è stato il nostro primo tifoso e ai milioni di italiani nel mondo che non ci hanno mai fatto sentire soli“. Berrettini: “Ho tifato dal primo minuto per gli Azzurri, per me un sogno essere qui e aver partecipato alla finale di Wimbledon. Spero di poter tornare con un trofeo più importante e rendere tutti orgogliosi“.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui