La proposta di Bassetti: il “green pass” valga 12 mesi

Per il direttore della clinica di Malattie infettive del “San Martino” di Genova ci vuole un po’ più di coraggio per dare un vero e proprio segnale di ripartenza

 

Chi ha ricevuto il siero anti-Covid può chiedere il greenpass, in formato cartaceo o digitale, rilasciato dalla struttura in cui è stata effettuata l’inoculazione del vaccino nel quale  viene certificata l’avvenuta vaccinazione che ha una durata di soli sei mesi. Secondo il direttore della clinica di Malattie infettive del San Martino di Genova, da sempre in prima linea nella lotta contro il Sars-Cov2, si dovrebbe allungare la durata del green pass. «Ci vuole un po’ più di coraggio e di iniziativa per dare segnali di ritorno alla normalità in sicurezza», scrive infatti il prof. Bassetti su Facebook. «Allunghiamo la durata del green pass per i vaccinati a 12 mesi. Quali studi dimostrano con certezza che la protezione da vaccino dura solo 6 mesi? La burocrazia italiana e la poca reattività di alcune istituzioni rischiano di uccidere la ripartenza. Io intanto continuo a lavorare e a studiare, senza smettere di comunicare via tv, giornali, e via social. Riesco a fare più cose insieme, come sempre»

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Numero Ventisei Diciassette Luglio 2021 «Il Caffè» TE A MARAT. DAVID"

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui