Taranto, 20enne disabile abusata su bus di linea: indagati otto autisti

La procura contesta agli otto indagati il reato di violenza sessuale aggravata.

Parcheggiavano gli autobus in luoghi isolati, bloccavano le porte e poi abusavano di una ragazza disabile. Per questo otto autisti dell’Amat, l’azienda di trasporto pubblico di Taranto, di età compresa tra i 40 e i 62 anni, sono indagati dalla procura per violenza sessuale con le aggravanti di “aver agito su una persona sottoposta a limitazioni della libertà personale e per aver commesso il fatto in qualità di incaricati di pubblico servizio“. Il gip del capoluogo ionico ha imposto nei loro confronti il divieto di avvicinamento alla ragazza e al fidanzato.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Numero Ventisei Diciassette Luglio 2021 «Il Caffè» TE A MARAT. DAVID"

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui