Green pass obbligatorio per gli studenti universitari?

Si userà per scuola, navi, treni e aerei

Anche gli studenti universitari dovranno avere il green pass. È questa la novità discussa dalla cabina di regia del governo che verrà illustrata ai presidenti delle Regioni. Oggi il decreto che sarà discusso e poi approvato, sempre in giornata, dal Consiglio dei Ministri. Dall’inizio dell’anno scolastico tutto il personale dovrà dimostrare di essere vaccinato, oppure essere guarito o aver effettuato un tampone con esito negativo. Dovrebbe inoltre scattare dal 1° settembre l’obbligo di green pass per i trasporti, senza alcuna anticipazione ad agosto come qualcuno nel governo sperava , così da consentire l’organizzazione dei controlli. La certificazione dovrebbe essere richiesta per i treni a lunga percorrenza — Alta velocità, Intercity — e per i traghetti extraregionali, ma non per i mezzi che viaggiano all’interno della stessa Regione. Raggiunto l’accordo anche per quanto riguarda la capienza: quella dei trasporti a lunga percorrenza (a cominciare dai treni) dovrebbe passare dal 50% all’80% dei posti disponibili. Infine a quanto si apprende da fonti di governo l’orientamento, della cabina di regia riunita stamattina a palazzo Chigi pare sia verso una quarantena per vaccinati ridotta a 7 giorni.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui