«Voglio andare ad Alghero, in compagnia di Mattarella!»

Per il presidente Mattarella un po’ di giorni di vacanza nell’oasi naturale di Alghero

La scorsa estate, nel pieno della pandemia da Covid 19, preferì restare più vicino al cuore del Paese e scelse, per un breve riposo, la tenuta presidenziale di Castelporziano, a due passi da Roma. Quest’anno, invece, pochi giorni dopo l’inizio del semestre bianco il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per una breve vacanza di fine mandato ha scelto la “riviera del Corallo” in Sardegna. Il presidente è atterrato ad Alghero sabato pomeriggio con un volo dell’Aeronautica militare accolto dalle autorità civile e militari, dal prefetto di Sassari Maria Luisa D’Alessandro e dal sindaco di AlgheroMario Conoci. Dall’aeroporto, Mattarella  poi si è spostato verso la residenza scelta nel cuore del parco naturale di Porto Conte. Si tratta di un luogo di grande pregio naturalistico, una riserva naturale a una decina di chilometri da Alghero, poco distante dal costone di Capo Caccia. Il presidente della Repubblica soggiornerà in un alloggio nella foresteria dell’Aeronautica militare, che affaccia sul mare della baia di Porto Conte e dotato di un molo privato che consentirà qualche gita in barca in assoluta privacy. Per garantire la massima sicurezza alle vacanze di Mattarella, in queste ore è in corso un dispiegamento di forze imponente tra mare e terra. Il suo predecessore Carlo Azeglio Ciampi si era affezionato a La Maddalena come anche Giorgio Napolitano. Stavolta invece si è passati da est a ovest.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».
– in formato cartaceo cliccando qui.
– in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui.