Afghanistan, ‘Donne lanciano i bimbi oltre il filo spinato dello scalo di Kabul’

Mamme afghane chiedono aiuto disperatamente ai soldati affinché portino in salvo i loro figli

Scene drammatiche all’aeroporto di Kabul. “E’ stato orribile, le donne hanno lanciato i loro bambini oltre il filo spinato” all’aeroporto “chiedendo ai soldati di prenderli”. E’ il drammatico racconto a Skynews di un alto ufficiale afgano, che ha aggiunto che alcuni bimbi “sono rimasti impigliati nel filo spinato”. E sono 12 le persone che sono morte all’aeroporto di Kabul da domenica, quando lo scalo è stato preso d’assalto da afgani e stranieri terrorizzati per l’entrata dei talebani nella capitale: lo hanno riferito a Skynews sia i talebani che fonti Nato. Migliaia di persone stanno ancora cercando di fuggire dall’Afghanistan attraverso l’aeroporto Hamid Karzai, ma i talebani continuano a lanciare appelli agli afgani affinché tornino nelle loro case.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito.