Salvini: “Il centrodestra sarà una federazione dopo settembre”

Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, che venerdì vedrà Silvio Berlusconi.

È in programma dopo settembre una trasformazione del centrodestra. Non si parla di un partito unico, ma di una federazione“. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, che venerdì vedrà Silvio Berlusconi. “L’ho proposto in Europa, a Lega Forza Italia e FdI per fare un gruppo unico di circa 200 europarlamentari che contrasti i socialisti e la sinistra. L’ho proposto anche nel Parlamento italiano. Facciamo una federazione“, ha aggiunto. “Facciamo una federazione del centrodestra per diventare una colonna per Draghi, che in questo momento è la fortuna del nostro Paese“, ha ribadito Salvini. “Pd e 5 Stelle cercheranno di farlo innervosire in questo anno e mezzo prima del voto – ha proseguito – Noi invece vogliamo arrivare alle prossime elezioni con un centrodestra unito, una federazione che adesso rappresenterebbe più della metà degli italiani“.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito.