Scontro tra Joe Biden e l’intelligence per il caos in Afghanistan

L’intelligence: «Sapeva bene cosa sarebbe successo a Kabul»

La rapida avanzata dei talebani in Afghanistan e il ritiro disordinato e caotico degli Stati Uniti ha evocato alla mente dell’opinione pubblica più esperta i giorni di Saigon e suscitato molti dubbi e perplessità in quella molti analisti ed esperti. Il turbinio di domande che balenavano nella mente era: «com’è stata possibile una debacle simile? Cosa hanno sbagliato i funzionari dell’amministrazione Biden? È stato un fallimento di intelligence? ». «Non crede che questo ritiro dal Paese sarebbe potuto essere gestito meglio, non c’è stato alcun errore?» ha chiesto George Stephanopoulos all’inquilino della Casa Bianca. «No, non credo che avrebbe potuto essere gestito senza che ne derivasse il caos» ha replicato candidamente Biden. «Questa è una crisi di proporzioni incalcolabili», ha sottolineato il democratico Jackie SpeierNbc News Sunday mentre i militanti talebani stavano facendo irruzione a Kabul. Ha poi aggiunto «Questo è un fallimento dell’intelligence. Abbiamo sottovalutato i talebani e sopravvalutato la determinazione dell’esercito afghano». Su Twitter, nel frattempo, è diventato popolare l’hashtag #intelligencefailure, ma secondo alcune rivelazioni anonime diffuse dalla stessa Abc News, l’amministrazione Biden era stata correttamente messa conoscenza del fatto che i talebani sarebbero riusciti a prendersi il Paese e la capitale in pochissimo tempo. A partire da luglio i servizi avevano trasmesso rapporti più pessimistici, inascoltati dalla Casa Bianca e dal presidente Usa. «Sia chiaro, non è stato un fallimento dell’intelligence. L’intelligence non è stata ascoltata, cosa che è diventata una tendenza nell’amministrazione Biden che ha portato a così tanti problemi» ha sottolineato a Fox News l’ex direttore dell’intelligence nazionale, John Ratcliffe. Più che un fallimento dell’intelligence Usa, il flop sembra essersi verificato sul piano tattico/militare. Come riporta il Washington Post, infatti, gli analisti militari hanno indicato delle gravi falle nella pianificazione e nell’esecuzione che hanno ostacolato la capacità dell’esercito Usa di far fronte rapidamente agli eventi e al caos che si stava generando.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

  • Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
  • Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito.
  • Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla
  •  Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui