Università di Trieste, Green Pass obbligatorio anche per gli esami da remoto: misura giusta o eccessiva?

“Qual è la logica dietro questo ragionamento? Posso contagiare un’altra persona tramite la webcam?”, s’interroga ironicamente uno studente sulla pagina Facebook dell’Università. 

In tutti i casi, sia che gli esami siano svolti in presenza o da remoto, gli studenti sono tenuti al possesso della certificazione verde (…) I docenti della commissione d’esame hanno titolo e sono tenuti a verificare, anche a campione, il possesso della certificazione verde, in formato digitale o cartaceo“. È con questa nota che l’Università degli Studi di Trieste comunica agli studenti che per poter svolgere gli esami sarà obbligatorio disporre del Green Pass. Ciò che salta all’occhio, e che ha fatto storcere il naso ai più, è il fatto che la certificazione sia necessaria anche per poter sostenere gli esami da remoto. Molti lo ritengono un provvedimento eccessivo; parlano di “arbitrio” e di “autoritarismo” che non hanno nulla a che vedere con la lotta al Covid. “Anche per sostenere gli esami a distanza servirà il certificato verde? Qual è la logica dietro questo ragionamento? Posso contagiare un’altra persona tramite la webcam?“, s’interroga ironicamente uno studente sulla pagina Facebook dell’Università. Tuttavia altri sono dell’idea che l’obbligo di Green Pass anche per gli esami da remoto sia una misura sacrosanta poiché considerata come un vero e proprio incentivo alla vaccinazione. E voi, da che parte state?

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

  • Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
  • Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito.
  • Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione .pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
  • Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui