Una “baby gang” aggredisce un “rider”

È accaduto nel quartiere Fuorigrotta a Napoli. La vittima, 26 anni, ha riportato contusioni multiple

Ennesima  aggressione a un rider di una nota società di consegne a domicilio da parte di una baby gang composta da minorenni. È successo la scorsa notte a Napoli in via Lepanto, nel quartiere di Fuorigrotta. Intorno all’1:30 la vittima, un 26enne, è stata portata all’ospedale San Paolo con contusioni multiple giudicate guaribili in 21 giorni. Per paura di ritorsioni il ragazzo non si è rivolto alle forze dell’ordine, ma i carabinieri di Bagnoli, avvertiti dal personale medico, sono riusciti comunque a ricostruire quanto accaduto analizzando le immagini di videosorveglianza e identificando due degli aggressori, un 17enne e un 15enne che sono stati denunciati per concorso in lesioni personali. Continuano le indagini per identificare gli altri appartenenti al gruppo.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

  • Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
  • Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito.
  • Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione .pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.
  • Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui