L’ALMANACCO DE «Il Caffè»: 1925 nasceva “The Iron Lady”

Fu la prima donna ad essere eletta “Primo Ministro” nel Regno Unito

Il 13 ottobre 1925 nasceva a Grantham (U. K.) nel nord dell’Inghilterra, Margaret Hilda Roberts Thatcher, passata alla storia come «The Iron Lady» ovvero “la lady di ferro” per l’intransigenza e la determinazione con cui portò avanti le proprie idee politiche, spesso impopolari. La sua dottrina politica, ribattezzata “thatcherismo” era caratterizzata dall’unione di conservatorismo e liberismo. Come tutti i grandi personaggi politici, divise nettamente l’opinione pubblica: o la si amava, o la si detestava! Nella storia inglese resta un personaggio di grandissimo rilievo, in quanto prima donna a ricoprire il ruolo di Primo Ministro del Regno Unito. Si avvicinò alla politica seguendo le orme del padre, sindaco della sua cittadina. Laureatasi alla prestigiosa Università di Oxford inizialmente in Chimica, successivamente aggiunse la laurea in Legge. A 34 anni fu eletta alla Camera dei Comuni, tra i banchi del Conservative (and Unionist) Party. In pochi anni divenne l’esponente di punta del partito Tory, dapprima ricoprendo nel 1970 l’incarico di Ministro dell’Istruzione e nove anni dopo candidandosi alla guida del governo. Entrata al 10, Downing Street nel momento peggiore per l’economia nazionale, sull’orlo della bancarotta, vi rimase per undici anni occupando la scena internazionale, grazie anche all’ottimo rapporto con il presidente degli USARonald Reagan.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.
Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito.
Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

 

 

Vai alla barra degli strumenti