Raiola operato, è sotto osservazione al San Raffaele. Poi twitta: “Controlli programmati”

Il noto procuratore, 54 anni, resta in osservazione. Sui social spiega: “Sottoposto a controlli medici ordinari che hanno necessitato di anestesia. Non c’è stato nessun intervento d’urgenza”

Sono ore delicate per Mino Raiola. Il noto procuratore sportivo è ricoverato al San Raffaele di Milano dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Alberto Zangrillo, primario all’ospedale milanese (nonché presidente del Genoa), conferma: “L’operazione era programmata da tempo”. Raiola, 54 anni, resterà sotto osservazione. Nel pomeriggio un tweet dal profilo ufficiale dell’agente: “Mino Raiola è stato sottoposto a controlli medici ordinari che hanno necessitato di anestesia. Si tratta di controlli programmati, non c’è stato nessun intervento d’urgenza”.

 

 

 

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito