L’Almanacco de «il Caffè» – Il TG5 compie 30 anni

Alle ore 20:00, il direttore Enrico Mentana dava il via alla prima edizione del TG5. il primo telegiornale in “concorrenza” con il Tg1, storica fonte istituzionale di notizie della televisione pubblica.

L’idea era arrivare al pubblico in modo diverso, autorevole ma con un piglio più veloce e snello. I telespettatori intuirono subito le differenze e le intenzioni ed è stata una svolta storica nell’informazione televisiva italiana. Chiarezza, velocità, più cronaca e meno politica sono state le carte vincenti del Tg5, che col tempo ha conquistato una fetta di pubblico sempre più ampia e giovane. Pier Silvio Berlusconi amministratore delegato di Mediaset afferma «Ricordo benissimo l’emozione di quelle ore, era il primo tg che si confrontava con coraggio con il notiziario della prima rete di servizio pubblico. Oggi  il TG5 compie 30 anni ed è riconosciuto come un punto di riferimento assoluto dell’informazione italiana. Trent’anni di credibilità, modernità, innovazione conquistati grazie al lavoro di tutti i giornalisti del tg, del fondatore Enrico Mentana e alla bravura dei suoi successori Carlo Rossella e Clemente Mimun». Dati alla mano, l’edizione delle 20 è quella che raccoglie il maggior numero di telespettatori, con una media di oltre 4milioni di telespettatori e uno share superiore al 20%. Il direttore Clemente J. Mimun si dice pienamente soddisfatto del prodotto proposto al pubblico: «Dirigere il Tg5 è un grande privilegio, ma anche una grossa responsabilità. Ho il dovere di continuare a fare un telegiornale completo, obiettivo, importante, che ottenga grandi ascolti. Ma abbiamo anche la volontà collettiva di rappresentare un telegiornale libero, agile, con un linguaggio moderno, in linea con quello che immaginammo 30 anni fa, quando rivoluzionammo l’informazione televisiva». Clemente J. Mimun ha alle spalle una lunghissima carriera nel mondo del giornalismo e ha ricoperto il ruolo di direttore, oltre che al TG5, anche al Tg2, Tg1 e alla testata Tg Parlamento.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito

Vai alla barra degli strumenti