L’Universale editore


Il ritiro sull’Aventino

Novantasette anni fa, il 26 giugno 1924, dopo il rapimento del deputato socialista Giacomo Matteotti le opposizioni scelsero il silenzio e il ritiro simbolico sull’Aventino.

Novantasette anni fa, il 26 giugno 1924, i parlamentari antifascisti, come atto di protesta contro il governo fascista e la scomparsa del deputato socialista Giacomo Matteotti, lasciavano la Camera per ritirarsi sull’Aventino. Mussolini, rimasto solo in Parlamento, ne approfittò per instaurare la dittatura.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Acquista la rivista in formato Kindle cliccando qui.

Rimani informato sulle nostre dirette e i nostri video.

Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui