L’Universale editore


Autore: L’Universale

  • La fondazione dei fasci di combattimento

    La fondazione dei fasci di combattimento

    Centotré anni fa, il 23 marzo 1919, a Milano, in Piazza San Sepolcro, in una sala concessa dagli industriali, Benito Mussolini fondava i fasci di combattimento. Centotré anni fa, il 23 marzo 1919, a Milano, in Piazza San Sepolcro, in una sala concessa dagli industriali, Benito Mussolini fondava i fasci di combattimento. Ne facevano parte…

  • La Bibbia di Gutenberg

    La Bibbia di Gutenberg

    Cinquecentosessantacinque anni fa, il 22 marzo 1457, il tipografo tedesco Johannes Gutenberg, pubblicava il primo libro a caratteri mobili, la Bibbia. Cinquecentosessantacinque anni fa, il 22 marzo 1457, il tipografo tedesco Johannes Gutenberg, pubblicava il primo libro a caratteri mobili, la Bibbia, il quale rivoluzionò il mondo dell’editoria e della cultura. Per la prima volta,…

  • Il “Decreto Nerone”

    Il “Decreto Nerone”

    Settantasette anni fa, il 19 marzo 1945, Adolf Hitler formava il “Decreto Nerone”, nel quale ordinava la distruzione di tutte le “strutture militari di trasporto e comunicazione, stabilimenti industriali e depositi. Settantasette anni fa, il 19 marzo 1945, Adolf Hitler formava il “Decreto Nerone”, nel quale ordinava la distruzione di tutte le “strutture militari di…

  • Il Regno di Fedor I

    Il Regno di Fedor I

    Quattrocentotrentotto anni fa, il 18 marzo 1584, Fedor I, ultimo zar della dinastia Rurik che aveva avuto inizio settecento anni prima, diventava zar di tutte le Russie prendendo il posto del padre, Ivan il Terribile. Quattrocentotrentotto anni fa, il 18 marzo 1584, Fedor I, ultimo zar della dinastia Rurik che aveva avuto inizio settecento anni…

  • Il primo Parlamento dell’Italia unita

    Il primo Parlamento dell’Italia unita

    Centosessantuno anni fa, il 17 marzo 1861, il parlamento di Torino proclamava l’Italia unita e Vittorio Emanuele II suo Re “per grazia di Dio e volontà della nazione”. Centosessantuno anni fa, il 17 marzo 1861, il parlamento di Torino proclamava l’Italia unita e Vittorio Emanuele II suo Re “per grazia di Dio e volontà della…

  • Il processo per l’assassinio di Giacomo Matteotti

    Il processo per l’assassinio di Giacomo Matteotti

    Novantasei anni fa, il 16 marzo 1926, a Chieti cominciava il processo farsa contro gli assassini del deputato socialista Giacomo Matteotti. Novantasei anni fa, il 16 marzo 1926, a Chieti cominciava il processo farsa contro gli assassini del deputato socialista Giacomo Matteotti: Amerigo Dumini, Albino Volpi, Giuseppe Viola, Augusto Malacria e Amleto Poveromo. I primi…

  • Giugno 1940: l’entrata in guerra e la gioventù volontaria

    Giugno 1940: l’entrata in guerra e la gioventù volontaria

    All’entrata in guerra dell’Italia nel 1940, migliaia di ragazzi italiani si arruolarono volontari senza essere soggetti agli obblighi di leva. Erano le classi 1922, 1923, 1924. Nel giugno del 1940, al momento dell’entrata in guerra dell’Italia, migliaia di ragazzi entusiasti accorsero ai comandi federali della Gioventù Italiana del Littorio per offrirsi come volontari di guerra.…

  • Le Idi di marzo e il cesaricidio

    Le Idi di marzo e il cesaricidio

    Duemilasessantasei anni fa, il primo giorno di primavera del 44 a.C., il giorno delle Idi di marzo, Cesare veniva assassinato; diverse premonizioni, da qualche mese, avevano annunciato il terribile omicidio. Al tramonto del primo millennio avanti Cristo la situazione a Roma precipitava: il grano scarseggiava, le grandi opere pubbliche venivano lasciate a metà e immensi…

  • La misteriosa morte di Giangiacomo Feltrinelli

    La misteriosa morte di Giangiacomo Feltrinelli

    Cinquant’anni fa, il 14 marzo 1972, l’editore e fondatore dei Gruppi d’Azione Partigiana Giangiacomo Feltrinelli rimase ucciso in una esplosione vicino ad un traliccio dell’alta tensione a Segrate. Cinquant’anni fa, il 14 marzo 1972, l’editore e fondatore dei Gruppi d’Azione Partigiana Giangiacomo Feltrinelli rimase ucciso in una esplosione vicino ad un traliccio dell’alta tensione a…

  • La liquidazione del ghetto di Cracovia

    La liquidazione del ghetto di Cracovia

    Settantanove anni fa, il 13 marzo 1943, con l’esercito tedesco in ritirata verso ovest le SS e le autorità di polizia liquidavano il ghetto di Cracovia. Settantanove anni fa, il 13 marzo 1943, con l’esercito tedesco in ritirata verso ovest le SS e le autorità di polizia liquidavano il ghetto di Cracovia. Durante l’operazione vennero…