La prima sconfitta austriaca nella Grande Guerra

Centosette anni fa, il 19 agosto 1914, l’esercito austroungarico, dopo aver tentato l’invasione della Serbia, veniva sconfitto dagli uomini del generale Radomir Putnik.

Centosette anni fa, il 19 agosto 1914, durante le prime azioni della Grande Guerra l’esercito austroungarico, dopo aver tentato l’invasione della Serbia, veniva sconfitto dagli uomini del generale Radomir Putnik e obbligati a ritirarsi oltre frontiera.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito. 

Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui