L’affondamento dell’Indianapolis

Settantasei anni fa, il 30 luglio 1945, l’incrociatore americano USS Indianapolis, dopo aver consegnato la prima atomica che esplose a Hiroshima, veniva silurata e affondata da un sommergibile giapponese.

Settantasei anni fa, il 30 luglio 1945, l’incrociatore americano USS Indianapolis, dopo aver consegnato l’involucro e la carica di uranio della prima atomica che esplose a Hiroshima, veniva silurata e affondata dal sommergibile giapponese I-58 del Comandante Mochitsura Hashimoto. Morirono 880 marinai per annegamento, disidratazione e attacchi di squalo.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito. 

Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui