Il salvataggio degli ebrei e l’arresto di Giovanni Palatucci

Settantasette anni fa, il 13 settembre 1944, le SS arrestarono il questore di Fiume, Giovanni Palatucci, con l’accusa di aver salvato cinquemila ebrei dalla deportazione falsificandone i documenti.

Settantasette anni fa, il 13 settembre 1944, le SS arrestarono il questore di Fiume, Giovanni Palatucci, con l’accusa di aver salvato cinquemila ebrei dalla deportazione falsificandone i documenti. Venne imprigionato nel campo di concentramento di Dachau con il numero 117826, dove morì di stenti nel febbraio successivo.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito. 

Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui