Shop ufficiale «Il Caffè» L’ALMANACCO DE «IL CAFFÈ»: 1851 arriva in edicola “The New York Times”

L’ALMANACCO DE «IL CAFFÈ»: 1851 arriva in edicola “The New York Times”

Un trio di reporter di prim’ordine diede inizio all’avventura editoriale che avrebbe segnato la storia del giornalismo americano (…e non solo).

Quando il 18 settembre del 1851 apparve per la prima volta in edicola, recava il nome di “New-York Daily Times”. Il 14 settembre 1857, il giornale perse la parola Daily. Il 1° dicembre 1896 perse il trattino nel nome della città.  Storicamente inserito nel clima dell’America “pre-guerra civile“, il nuovo quotidiano nacque su iniziativa di Henry Raymond (primo direttore, in carica fino al 1869), George Jones e E.B. Wesley. La “mission” dichiarata fu «Saremo conservatori, in tutti i casi in cui riteniamo che il conservatorismo sia essenziale per il bene pubblico, e saremo radicali in tutto ciò che ci può sembrare richiedere un trattamento radicale e una riforma radicale. Non crediamo che tutto nella società sia esattamente giusto o esattamente sbagliato;  ciò che è buono lo desideriamo preservare e migliorare;  ciò che è male, sterminare o riformare». Espressione dell’area “liberal“, il «NYT» fu il primo giornale della “big apple” a meritarsi un edificio costruito appositamente per ospitarlo e che diede il nome a quella che ancora oggi è una delle piazze più famose della metropoli (per via anche delle suggestive celebrazioni del capodanno): Times Square. Nel 2007 la sede è stata trasferita in un grattacielo di 52 piani firmato da Renzo Piano. Il quotidiano, noto anche come “Grey Lady”, ha una diffusione media, tra versione cartacea e digitale, di circa 2.000.000 copie al giorno. Nel panorama editoriale statunitense non ha eguali e la versione online è la più letta al mondo. Agli annali può vantare oltre 100 premi Pulitzer vinti. Lo slogan fu «All the news that’s fit to print» riadattato nell’età digitale in «All the news that’s it fit to click»

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito. 

Related Post