L’Universale editore


La concessione dello Statuto albertino

Centosettantaquattro anni fa, il 4 marzo 1848, il Re del Regno di Sardegna Carlo Alberto concedeva lo Statuto albertino.

Centosettantaquattro anni fa, il 4 marzo 1848, il Re del Regno di Sardegna Carlo Alberto concedeva lo Statuto albertino che tredici anni più tardi, dopo l’unità, fu esteso a tutta l’Italia. Il testo regolava i princìpi su cui si basava la monarchia rappresentativa e il suo sistema bicamerale, con un Senato i cui membri erano scelti dal Re e una Camera dei deputati eletti in base al censo. La Carta costituzionale rimase in vigore per cent’anni, sostituita nel 1948 dalla Costituzione della Repubblica italiana.

Acquista l’ultimo numero de «Il Caffè».

Acquista la rivista in formato cartaceo cliccando qui.

Per ricevere gratuitamente il pdf della rivista abbonati al nostro canale Twitch. E, se sei abbonato ad Amazon Prime, l’abbonamento al nostro canale è gratuito. 

https://www.twitch.tv/ilcaffe

Iscriviti al nostro canale Twitch e se sei abbonato ad Amazon Prime puoi abbonarti gratuitamente al canale e supportarlo. Inoltre, grazie al tuo abbonamento mensile hai il diritto di ricevere gratuitamente la versione pdf della rivista. Contattaci sulla nostra pagina Facebook per riceverla.

Iscriviti al nostro canale You Tube cliccando qui.